Il 28 marzo manifestiamo contro i tagli alle politiche sociali

Artcolo del: 27-03-2017


foto

Il Fondo Sociale Nazionale sarà tagliato di ben 214 milioni e quello per la Non Autosufficienza di 50 milioni.



Possiamo accettare di vivere in una società che decide di lasciare il peso del bisogno di assistenza sulle spalle degli individui e delle famiglie? Ha meno diritto a una vita dignitosa chi non ha un reddito elevato?



Noi questo non possiamo accettarlo e martedì 28 marzo alle 17 saremo a piazza Municipio per chiedere al Governo:



- Di fermare i tagli alla spesa sociale;

- Di ripristinare i 50 milioni sottratti al Fondo per la Non Autosufficienza;

- Di bloccare i continui tagli che rendono i servizi di assistenza instabili.



È necessario che ci siamo tutti e che siamo numerosi perché questa rimozione dei diritti a una parte della popolazione - quella più fragile - ci indigna profondamente.